La giornata di domenica scorsa è stata il coronamento del sogno che abbiamo iniziato a costruire tanti anni fa, quando la Poderosa era una piccola squadra di amici.

Entrare al palazzetto, trovarlo gremito di giovani e famiglie, con bambini che scorrazzano felici sotto lo sguardo vigile di personale esperto e i loro genitori che si gustano una grande partita e all’intervallo chiacchierano, discutono e degustano le prelibatezze del nostro territorio. Alzarsi in piedi ad applaudire la propria squadra, finirsi la voce per spingerla verso la vittoria seguendo i cori del neonato gruppo dei Boys (che meraviglia la coreografia di domenica!) ma fare i complimenti anche agli avversari, che sono prima di tutto ospiti, mai nemici. Mangiare con loro a fine partita, stemperare le tensioni che si generano a volte in campo, tornarsene a casa con il sorriso sulle labbra e nel cuore un fuoco che non ti fa stare nella pelle fino alla settimana successiva.

Voglio ringraziare tutti coloro che questo sogno lo hanno trasformato in realtà: lo staff societario e tutti coloro che hanno lavorato e lavorano giorno e notte per rendere possibile tutto questo, compresi gli istruttori della Scuola Basket e tutto il gruppo che la muove giorno dopo giorno; i bambini, le loro famiglie e tutti gli spettatori che sono accorsi al PalaSavelli creando unâ atmosfera magica; e da ultimi, ma non certo per importanza, lo staff tecnico e la s
quadra, che con la splendida vittoria sulla Consultinvest Bologna ci ha regalato una soddisfazione che è difficile da descrivere a parole. Vincere non è la sola cosa che conta, ma sicuramente chiudere una splendida giornata con una impresa del genere è stato il regalo di Natale che i ragazzi mi potessero fare.

Buon Natale a tutti e forza Poderosa!

 

Dino Bigioni

Presidente onorario Poderosa Pallacanestro Montegranaro