Non molte le possibilità nelle mani della XL EXTRALIGHT® alla vigilia dell’ultima giornata di stagione regolare. A 40′ dalla fine della prima fase, la Poderosa ha due soli piazzamenti a disposizione: il 4° ed il 5°. Non una differenza da poco, perché di mezzo c’è il fattore campo nel primo turno dei playoff.
La squadra di coach Ceccarelli chiude al 4° posto se domenica:
– vince contro l’Alma Trieste (anche se la De’ Longhi Treviso dovesse perdere in casa contro la Agribertocchi Orzinuovi sarebbe comunque 3° per la differenza canestri negli scontri diretti favorevole ai veneti)
– perde contro Trieste e la Tezenis Verona perde in casa contro i Roseto Sharks (una vittoria della GSA Udine sulla Andrea Costa Imola è ininfluente perché la Poderosa ha dalla sua la differenza canestri negli scontri diretti).
Finirà al 5° posto se invece domenica:
– perde contro Trieste e Verona vince in casa contro Roseto (anche in questo caso ininfluente per la Poderosa un successo di Udine: nella parità a tre, la classifica avulsa porterebbe i friuliani al 4° posto, la Poderosa 5° e Verona 6°).
Tre invece le formazioni del girone Ovest che potrebbero finire sulla strada dei gialloblu nel primo turno della post season: la Eurotrend Biella (al momento 3° a quota 36, ma potrebbe scendere fino in 5° piazza con la classifica avulsa in caso di sconfitta domenica in casa contro la Remer Treviglio), la Bertran Tortona o la FCL Contract Legnano (appaiate al 4° posto a quota 34).