Home
XL EXTRALIGHT® versione diesel nell'amichevole con Jesi
Scritto da Marco Pagliariccio   

Image 

Esce fuori alla distanza la XL EXTRALIGHT®, che nel primo derby e nella prima sfida contro un’avversaria di A2 della stagione conferma le buone impressioni del test contro Civitanova. La Termoforgia Jesi, infatti, fa suoi i primi due quarti, ma terzo e quarto periodo sono tutti appannaggio dei gialloblu, che anche oggi si presentavano in campo in formazione ampiamente rimaneggiata: ai box a Campogrande, Mitt e Treier (tutti già fermi nello scrimmage di sabato scorso) si è aggiunto anche Urso, anche se coach Ceccarelli ha potuto contare sull’apporto di Brighi, che per tutta la settimana sarà aggregato al team veregrense.

Una Poderosa sonnacchiosa quella di inizio partita, quando le bocche da fuoco jesine hanno sfruttato la pigra difesa gialloblu per scavare il solco ed aggiudicarsi il primo periodo cavalcando percentuali da fantascienza al tiro pesante. Ihedioha e Rinaldi sono imprendibili per una XL EXTRALIGHT® aggrappata alla coppia Powell-Corbett. Dopo un secondo quarto da -10 coach Ceccarelli striglia i suoi e la musica cambia nella ripresa: la difesa ringhia, Powell giganteggia sotto le plance e il terzo periodo è tutto della Poderosa. Jesi prova a reagire nel quarto periodo cavalcando le mano torride di Brown, ma adesso Amoroso e compagni sono padroni del campo e la freddezza di Rivali mette il sigillo anche sull’ultimo quarto. La posta è equamente suddivisa, le sensazioni ampiamente positive.

Prossimo impegno sabato 2 settembre alle 18.30 al palasport di via Martiri d’Ungheria contro la Unieuro Forlì.

 

XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO-TERMOFORGIA JESI

MONTEGRANARO: Powell 22, Corbett 18, Amoroso 13, Maspero 10, Rivali 9, Gueye 6, Zucca 2, Brighi, Ciarpella, Angellotti ne, Scocco ne. All.: Ceccarelli.

JESI: Brown 18, Rinaldi 18, Ihedioha 15, Hasbrouck 13, Marini 13, Quarisa 4, Massone 2, Piccoli, Valentini, Mentonelli ne, Melderis ne, Kouyate ne. All.: Cagnazzo.

PARZIALI: 20-23, 16-26, 25-13, 24-21.

 
Campagna abbonamenti a gonfie vele, già 350 le tessere sottoscritte e due nuovi punti vendita
Scritto da Marco Pagliariccio   

Image 

È passato poco più di un mese dal lancio della campagna abbonamenti per la stagione 2017/2018 ed il bilancio, finora, è ampiamente positivo. Sono 350 le tessere sottoscritte fino ad ora, un risultato lusinghiero pensando che manca ancora un mese all’inizio del campionato della XL EXTRALIGHT®.

Siamo molto felici dell’attenzione che si sta creando intorno alla squadra – commentano Riccardo e Ronny Bigioni, rispettivamente amministratore delegato e vicepresidente della Poderosa Pallacanestro Montegranaro – questo dato così come le tante persone accorse sabato al palasport per la prima amichevole stagionale ci fanno guardare avanti con fiducia. Se pensiamo che siamo riusciti ad arrivare a 350 abbonamenti con le ferie agostane di mezzo e che, quindi, la campagna vera e propria andrà a pieno regime a partire da questa settimana non possiamo che essere pensare positivo per l’avvicinamento all’inizio del campionato. Un ringraziamento particolare va anche al Poderosa Family, che grazie alla sua opera incessante ha consentito di raccogliere già oltre 100 adesioni. Inoltre, il fatto che circa il 30% delle tessere sia stato fatto fuori da Montegranaro ci rassicura anche sul fatto che l’interesse suscitato va oltre i confini della nostra città. La Poderosa vuole essere una squadra aperta a tutto il territorio”.

Inoltre, si aggiungono due ulteriori punti vendita alla rete già sviluppata nelle scorse settimane: si tratta di Quota Cs Sport & Life, negozio di abbigliamento sportivo a Sant’Elpidio a Mare (FM) in via Pozzetto 3, e TsForYou, negozio di t-shirt a Civitanova Marche (MC) in via Cecchetti 61.

 

Ricapitolando, per abbonarsi è possibile rivolgersi dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20 al palasport di via Martiri d’Ungheria a Montegranaro, telefonare in biglietteria al numero 392 8131174 oppure rivolgersi ad uno dei cinque punti vendita convenzionati:

-          Fashion Store, viale Zaccagnini 49, Montegranaro (FM)

-          Centro fitness La Fenice, viale Zaccagnini 46, Montegranaro (FM)

-          Best Western David Palace Hotel, via Gaspare Spontini 10, Porto San Giorgio (FM)

-          Quota Cs Sport & Life, via Pozzetto 3, Sant’Elpidio a Mare (FM)

-          TsForYou, via Adriano Cecchetti 61, Civitanova Marche (MC)

Prezzi:

-          Curva: intero 90 euro, ridotto* 50 euro

-          Tribuna laterale: intero 120 euro, ridotto* 70 euro

-          Tribuna centrale: intero 160 euro, ridotto* 110 euro

-          Tribuna Gold: intero 250 euro, ridotto* 160 euro

 

*Ridotto: Under 18, Over 65.
Ingresso gratuito: Under 14.

 

Sconto del 10% per chi esibirà la tessera abbonamento della Fermana Calcio

Promo famiglia: esibendo lo stato di famiglia, sconto del 50% sul 3° abbonamento, gratis dal 4° in poi.

 
Coach Ceccarelli promuove la XL EXTRALIGHT®
Scritto da Marco Pagliariccio   

Image 

Domenica di riposo per la XL EXTRALIGHT® dopo la convincete amichevole di ieri contro la Rossella Civitanova Marche che ha inaugurato la preseason gialloblu. La squadra tornerà a sudare da domani mattina in vista dello scrimmage in programma mercoledì alle ore 18.30 al palasport di via Martiri d’Ungheria (ingresso libero e gratuito) contro la Termoforgia Jesi, ma coach Gabriele Ceccarelli può già fare un piccolo bilancio dei primi 10 giorni di preparazione.

Siamo ripartiti da dove avevamo finito l’anno scorso, ovvero dalla difesa, anche se on abbiamo lavorato su aspetti tecnici particolari a livello difensivo – dice l’allenatore gialloblu – lo spirito, la voglia di piegarsi sulle gambe e di aiutarsi si sono visti. Dobbiamo migliorare su tante piccole cose, ma era solo la prima amichevole della stagione, tutto normale”.

Erano molto attesi i due americani, Marshawn Powell e La’Marshall Corbett, ed hanno subito risposto alla grande. “Assolutamente sì, sono due delle nostre punte – conferma coach Ceccarelli – ma la cosa che mi è piaciuta di più, anche se non mi sorprende, è stata la loro voglia di coinvolgere i compagni, di giocare con loro per migliorare tutti insieme”.

Tutto secondo i piani, quindi, fino ad ora, acciacchi compresi. “Sono stati 10 giorni tosti – chiude l’allenatore riminese al secondo anno sulla panchina della Poderosa – siamo abituati dallo scorso anno a questi inceppi di carattere fisico. Oltre a Treier e Mitt, Campogrande ha avuto un piccolo problema muscolare e per questo da domani aggregheremo un altro giocatore, Antonio Brighi. Ringrazio la società per mettermi a disposizione un ulteriore atleta da aggregare per tenere alto il livello degli allenamenti. Dobbiamo resistere a queste prime settimane di preparazione, quelle nelle quali l’acido lattico fa male ai muscoli, per arrivare pronti all’inizio del campionato”.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 13 - 16 di 979