Home
E' iniziata la stagione 2017/2018 della XL EXTRALIGHT®
Scritto da Marco Pagliariccio   

Image 

Si è ritrovata nel pomeriggio di oggi la rinnovata XL EXTRALIGHT® Montegranaro, che inizia così a muovere i primi passi della nuova avventura in Serie A2. Volti rilassati, primi scambi di opinioni e presa di conoscenza per staff tecnico, dirigenza e squadra, con quest’ultima impegnata già dalla mattinata con le visite mediche presso Works Sports Medical Center di Porto San Giorgio. Unico assente (giustificato) è Marshawn Powell, che sbarcherà a Montegranaro nella giornata di domenica, per il resto team al gran completo e fascia di capitano sul braccio del più esperto del gruppo, Valerio Amoroso (con Eugenio Rivali nel ruolo di vice).

Coach Gabriele Ceccarelli ha raccolto attorno a sé la squadra per dare le prime indicazioni in merito al lavoro che verrà svolto nelle settimane a venire, a partire dai primi allenamenti in programma nella giornata di domani. Dopo il rompete le righe e prima della cena di benvenuto al ristorante Casa de’ Campo, l’allenatore gialloblu e il gm Alessandro Bolognesi hanno incontrato la stampa per presentare la stagione che si apre ufficialmente oggi.

Siamo dove volevamo essere 12 mesi fa – ha detto il coach riminese – ma nel basket nulla è scontato, per cui parto ringraziando tutti i giocatori grazie ai quali oggi parliamo di Serie A2. Io riparto dal 10 giugno scorso ma è cambiato tutto. Il salto di categoria ci porta a pensare ad una stagione tutta diversa, sia dal punto di vista tecnico che di appeal. Questa città, però, si è abituata a stagioni con l’80% di vittorie. Noi ci auguriamo che possa continuare ma oggettivamente è poco probabile. Cerchiamo la salvezza diretta senza playout e negli ultimi 2-3 anni c’è voluto 40% di vittorie per centrare l’obiettivo. Nessuno ci sta a perdere, tutti lo odiamo ma capiterà. E capiterà più dell’anno scorso e degli anni precedenti. Quando si vince si è tutti bravi a stare insieme, è quando si perde che dovremo farlo. Questa squadra è stata costruita con un budget limitato ma che per una società così piccola rispetto alle altre di questo campionato è un’ottima base. Quindi grazie a chi cerca risorse ogni giorno per permetterci di competere, dalla famiglia Bigioni in giù. Questa è una squadra di cui vado fiero e della quale sono felice. Il 10 giugno l’avrei voluta allenare. Il 9 luglio abbiamo finito la squadra quando team blasonati ancora dovevano farlo, abbiamo preso coppia americana di alto livello, preso un lungo tra i più forti della categoria come Amoroso al play italiano più forte della categoria con Rivali. Campogrande passerà da 10 a minuti importanti, Gueye avrà ruolo da scheggia impazzita, ruolo molto diverso da quello che aveva anno scorso. Zucca cambierà i lunghi ed avrà grossa chance di rivalsa, è l’altra nostra scommessa. Poi gli under che avranno per forza di cose minutaggio. Favorite? Direi le tre semifinaliste non promosse dello scorso anno: Fortitudo, Trieste e Ravenna. C’è chi ha budget per fare 10 senior. Chi per dare continuità è riuscita a tenere gran parte del roster. Poi occhio a Verona, ma è un girone con squadre che hanno fatto Eurolega e vinto campionati, andremo su campi che tanti sognano. Dovremo sapere qual è il nostro posto: siamo una matricola che si affaccia ad un campionato di livello più alto. Possiamo avere solo il cuore più grande degli altri e questo possiamo già promettere che ce lo metteremo”.

Bolognesi ha voluto puntualizzare la scelta di disputare tutte le partite interne della preseason a Montegranaro. “Una scelta dovuta perché al PalaSavelli prima c’è il torneo di scacchi e poi si faranno dei lavori di adeguamento, tanto che abbiamo chiesto di giocare la prima giornata di campionato in trasferta”. 

 
Assegnati i numeri di maglia
Scritto da Marco Pagliariccio   

Image

 Meno di una settimana al via della preparazione per la XL EXTRALIGHT® Montegranaro, che inizierà la sua avventura in Serie A2 con il raduno fissato per mercoledì 16 agosto alle 18 al palasport di via Martiri d’Ungheria a Montegranaro. Consegna materiale tecnico, primo confronto tra società, staff e giocatori e poi cena di benvenuto chiuderanno la prima presa di contatto del nuovo gruppo, che inizierà invece a fare sul serio dalla mattinata di giovedì 17.

Nei giorni scorsi, intanto, sono stati assegnati i numeri di maglia dei 13 giocatori che compongono la rosa agli ordini di coach Ceccarelli. Questo l’elenco completo:

5 Giuseppe Angellotti

10 Eugenio Rivali 

12 Luca Campogrande

13 Lorenzo Maspero

14 Kaspar Treier

15 Francesco Ciarpella

16 Dario Zucca

21 LaMarshall Corbett

22 Valerio Amoroso

23 Arnold Mitt

24 Diego Urso

33 Marshawn Powell

44 Ousmane Gueye

 
Accordo con la Fermana: sconti reciproci sugli abbonamenti
Scritto da Marco Pagliariccio   

Image

La Poderosa Pallacanestro Montegranaro è lieta di annunciare il raggiungimento di un accordo con la Fermana Football Club, società di calcio che milita nel campionato di Lega Pro, riguardante la campagna abbonamenti dei due sodalizi. L’accordo prevede che coloro che si abbonano ad una delle due compagini avranno uno sconto del 10% sull’acquisto della tessera dell’altra. Se, quindi, un tifoso della Fermana vorrà acquistare anche un abbonamento per la Poderosa questi vedrà decurtato il costo del 10% rispetto al prezzo che avrebbe dovuto pagare. Stesso meccanismo a parti invertite.

Stiamo iniziando a tradurre in pratica quello che abbiamo ribadiamo da sempre: ovvero che la Poderosa vuole essere una realtà aperta a tutti – ribadisce l’amministratore delegato gialloblu Ronny Bigionicon la Fermana, oltre ai colori sociali e alla vicinanza geografica, c’è un legame molto forte dettato dalla presenza della famiglia Vecchiola come sponsor di entrambe le realtà. A loro va il nostro ringraziamento per aver gettato le basi per questa prima forma di collaborazione che, speriamo, venga accolta con favore tanto dai nostri quanto dai loro tifosi. La Poderosa nel basket e la Fermana nel calcio sono le due principali realtà sportive del Fermano ed entrambe sono reduci da campionati esaltanti che le hanno portate ai massimi livelli nazionali. Crediamo sia un’opportunità unica per gli appassionati di sport a tutto di poterne seguire le gesta ed aiutarne la crescita ed il radicamento. L’auspicio è che questo passo sia il primo di un lungo cammino insieme e che al nostro fianco si aggiungano man mano anche altre realtà”.

Con l’occasione, si ribadiscono prezzi e modalità di abbonamento.

Prezzi:

Curva: intero 90 euro, ridotto* 50 euro
Tribuna laterale: intero 120 euro, ridotto* 70 euro
Tribuna centrale: intero 160 euro, ridotto* 110 euro
Tribuna Gold: intero 250 euro, ridotto* 160 euro

Ridotto: Under 18, Over 65.

Ingresso gratuito: Under 14.

Promozione Family: sconto 50% sul terzo abbonamento, gratuito dal quarto in poi (presentando il certificato di famiglia).

Sconto 10% per gli abbonati della Fermana Football Club.

Nel prezzo dell’abbonamento sono comprese 14 partite (resta esclusa la “Giornata Gialloblu”, a discrezione della società).

 

Come, dove e quando abbonarsi

A partire da lunedì, sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento:

-          Dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20 presso il palasport di via Martiri d’Ungheria a Montegranaro.

-          Presso i punti vendita convenzionati Fashion Store e palestra La Fenice in viale Zaccagnini a Montegranaro (fare riferimento agli orari di apertura degli stessi)

-          Tutti i giorni dalle o alle 24 presso il Best Western David Palace Hotel (Via Gaspare Spontini 10, Porto San Giorgio).

-          Telefonando in biglietteria al numero 392 8131174.

Sarà possibile abbonarsi anche direttamente al PalaSavelli in occasione della prima partita casalinga della stagione

 

I biglietti per le singole partite saranno acquistabili dal mese di settembre anche online e presso i punti vendita convenzionati grazie alla partnership con Best Union. 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 961